Educazione finanziaria, cafoscarini nel nuovo portale della Banca d'Italia

La Banca d’Italia ha messo a disposizione di tutti nei giorni scorsi un portale per orientarsi nella gestione del denaro e nelle scelte finanziarie. Dall'utilizzo delle carte di pagamento alle decisioni di indebitamento, risparmio o investimento, “L'Economia per tutti” (economiapertutti.bancaditalia.it/) può aiutare le persone ad effettuare scelte più consapevoli e prevenire gli errori più comuni nella gestione delle proprie disponibilità economiche.

Oltre a notizie, calcolatori, giochi e infografiche ci sono anche dei video a cui hanno collaborato alcuni docenti del Dipartimento di Management di Ca’ Foscari per la serie "Le trappole comportamentali". Si tratta di Enrico Maria Cervellati, Caterina Cruciani, Gloria Gardenal e Giorgia Simion.

I primi due video sono online, gli altri seguiranno nelle prossime settimane. Sono stati coinvolti anche degli studenti per spiegare le “trappole” con ingegnosi esperimenti.

“Abbiamo prodotto dei video che mettono in evidenza i tipici errori di comportamento che commettono gli investitori, al di là quindi delle conoscenze specifiche di finanza - spiega il professor Cervellati - Si tratta spesso di errori dettati dalle emozioni o dal nostro modo di ragionare, influenzati dalla nostra psicologia”.

La scelta di Ca’ Foscari come partner per questa iniziativa è legata sia alla competenza specifica di Cervellati, tra i primi in Italia a occuparsi di finanza comportamentale, e delle colleghe Cruciani, Gardenal e Simion, sia per la reputazione dell’ateneo su questa tematica di didattica e ricerca.

Enrico Costa